Ciao a tutti!

foto-contorno-occhi

Oggi sono qui per recensirvi uno dei miei “must have”: il contorno occhi con olio di avocado della Kiehl’s.

Che dirvi… è meraviglioso! Uno dei migliori mai provati!

Il Creamy Eye Treatment with Avocado ha una formula ricca di olio di Avocado, fonte di proteine, aminoacidi, vitamina A, D ed E; betacarotene, antiossidante naturale; rame PCA e burro di Karitè, idratante ed elasticizzante. La crema, ricca e di colore verde, è contenuta in un piccolo barattolino ma nella confezione troviamo anche una piccola palettina per prelevare il prodotto in modo da evitare di infilarci le dita!

Per applicarla bisogna riscaldarla un pochino sfregandola tra i polpastrelli in modo da farla “sciogliere” e poi picchiettarla sul contorno occhi.

A mio parere è uno dei miglior contorno occhi mai provati. Lo applico di sera e al risveglio la differenza è notevole. Quando la mia pelle è particolarmente secca la applico anche al mattino. Una volta a settimana ne applico uno strato più abbondante, come fosse una maschera, e lo tengo su per tutta la notte.

Il prezzo è di 27€ per 14 g di prodotto. Forse un pochino alto ma, credetemi, è un ottimo “investimento”. Mi sento di consigliarlo a chiunque sia in cerca un trattamento che faccia la differenza😊.

Vi lascio il link Amazon del prodotto: Creamy Eye Treatment with Avocado, 28g/30ml

Voi lo avete mai utilizzato? Cosa ne pensate?

Kiss, Marina

7 comments on “La mia recensione: Contorno Occhi con Olio di Avocado Kiehl’s”

  1. Buongiorno. Dopo aver letto decine e decine di recensioni positive su questo contorno occhi, mi sono decisa ad acquistarlo e ieri sera per la prima volta l’ho provato. Lo ho picchiettato sul contorno occhi interessando in minima parte anche la palpebra. Stamattina non vedevo l ora di vederne gli effetti benefici, invece mi sono svegliata con gli occhi gonfi e bruciore.magari ho sbagliato e non va utilizzato sulla palpebra…speriamo di non essere intollerante..ho preso la confezione grande😢

    • Ciao Ofelia! Provo a darti due consigli: come prima cosa cerca di metterne un po’di meno e di stare a qualche millimetro dalla linea ciliare. Poi cerca di evitare la palpebra mobile che è la zona più “sensibile” del contorno occhi. Fammi sapere come va 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *