Ciao a tutte!

Le temperature rigide di questi giorni sicuramente non stanno aiutando la mia pelle, già particolarmente sensibile. Ma ormai ci sono abituata, questa storia va avanti da quando ero una bambina! La mia pelle è sempre stata particolarmente reattiva, probabilmente affetta da dermatite (dico probabilmente perché fino ad ora ogni dermatologo mi ha dato una diagnosi diversa). Poco importa, l’unica cosa certa è che quando fa particolarmente freddo si arrossa soprattutto sulle guance e compaiono piccole bollicine accompagnate da una forte sensazione di “pelle che tira”.

Come potete immaginare di prodotti ne ho provati parecchi, con risultati più o meno positivi. Ma oggi posso affermare con certezza che finalmente l’ho trovato, lui, il trattamento che finalmente ha fatto migliorare sensibilmente le condizioni della mia pelle sensibile.

Toleriane Ultra La Roche Posay

Sto parlando del trattamento lenitivo intensivo Toleriane Ultra La Roche-Posay, una crema studiata appositamente per la pelle sensibile e allergica.

Non so dirvi neanche io come sono venuta in contatto con questo prodotto, non mi è mai stato consigliato, ma qualche giorno fa in uno dei miei giri su dei siti di prodotti cosmetici mi sono scontrata con lui, ho letto le caratteristiche, l’INCI, qualche opinione e mi sono decisa a comprarlo.

Mai scelta fu più azzeccata!

Lo sto utilizzando da un paio di settimane e i rossori sono spariti, resta qualche bollicina ma rispetto a prima la situazione è nettamente migliorata.

L’attività lenitiva di questa crema è data dalla presenza di Neurosensine, un potente attivo lenitivo e dalla presenza di acqua termale che troviamo nella maggior parte dei prodotti La Roche-Posay.

Ha un packaging ultra-ermetico che consente una formulazione con quantità ridotte di conservanti ed inoltre è priva di parabeni, profumo, alcool e lanolina. È un trattamento testato sulla pelle allergica ed ha un’elevata tollerabilità.

Quindi, amiche con la pelle sensibile, reattiva, allergica, non fatevelo scappare, potrebbe realmente risolvere il vostro problema.

Inoltre è adatto anche al contorno occhi ed è perfetto sia di giorno, come base per il make up, che di sera. Su di me ha avuto un effetto straordinario, sia in termini di idratazione che di diminuzione di rossori ed irritazione. Non mi resta che consigliarvelo!

E voi l’avete mai provato? Se siete interessate lo potete trovare in promozione seguendo questo link (si tratta di una farmacia da cui faccio spesso degli ordini): La Roche-Posay Toleriane Ultra

Kiss, Marina

PS. Seguitemi anche su Facebook 😘 (www.facebook.com/skinandbeauty2016)

8 comments on “La mia recensione: Toleriane Ultra La Roche-Posay”

  1. Ciao! Io ho scoperto questa crema già da qualche anno; avendo pelle secca ed allergica (nichel, cobalto, profumo) è il mio top per l’inverno.
    Dalla primavera in poi passo alla Toleriane Ultra ma versione Fluide, più leggera e meno corposa.
    È ottima anche la formulazione per la notte nel contenitore blu.
    Ultimamente però mi è venuto il dubbio che fosse sí adatta a me perché lenitiva ed idratante, ma non abbastanza nutriente, passami il termine non tecnico, per la mia età (35). Così la alterno ad una crema Rilastil sempre per pelli intolleranti che contiene però acido ialuronico.
    Mi daresti la tua opinione?
    Grazie mille e ancora complimenti per il blog che mi sta piacendo molto!

    • Ciao Lara! Grazie per la tua opinione sulla versione Notte, credo che sará il mio prossimo acquisto. Fai bene ad alternare i due prodotti, lo faccio anche io e proprio con un prodotto Rilastil, il fluido Aqua che contiene ac.ialuronico ed é perfetta per me in primavera/estate. Facciamo, in pratica, la stessa cosa 😉! Grazie per i complimenti, mi fa un immenso piacere 😘

  2. Ciao! Sono contenta ti sua piaciuta la versione notte.
    Io stamattina approfittando di un’offerta in farmacia ho preso la Toleriane Ultra Fluide, che come ti dicevo è appunto più fluida e meno ‘burrosa’ e la sostituiro’ alla formulazione classica finito il freddo invernale.
    Ho acquistato anche in offerta lancio la loro nuova acqua micellare senza profumo nella versione pelli reattive (esiste anche per pelli sensibili e per pelli grasse), vediamo se mi piacerà più della mia Sensibio.
    A presto! =)

    • Ciao Lara 😘! Mi sta piacendo molto la versione notte, riesce ad idratare molto bene e a lenire i rossori. Ho visto anche io che è uscita una nuova acqua micellare, da provare assolutamente! Fammi sapere che ne pensi 😉

      • Ciao Marina! Ti rispondo anche qui giusto per dirti che la micellare di La Roche Posay (versione pelli intolleranti!)… mi ha causato una dermatite da contatto, che rabbia!
        Ok che mi era capitato anche con la Sensibio e che forse non sono stata super attenta con il risciacquo, però che noia! Reazione bloccata subito con l’idrocortisone e qualche giorno di stop a trucco e trattamenti.
        Sono poi tornata con calma alla bioderma, anche perché ho fatto la prova: struccando prima con un detergente delicato e poi passando un dischetto con l’acqua micellare trovo ancora piccole tracce di trucco. Quindi l’ideale per me è micellare poi detergente a risciacquo.
        Scusa per il mio lungo ‘sfogo’ eheh

        • Che noia davvero. Evidentemente contiene qualcosa che dà fastidio alla tua pelle… Io anche utilizzo un detergente subito dopo l’acqua micellare. Uno che non mi da problemi al momento è della linea Aqua di Rilastil. Tu cosa utilizzi?

  3. Come detergente uso da anni il Toleriane Dermo-nettoyant (sempre La Roche Posay), mi trovo davvero bene e si adatta anche all’uso con la spazzola tipo Clarisonic.
    Nei rari casi di dermatite allergica invece è provvidenziale il Monoderma’, un detergente con due soli ingredienti a prova di intolleranze.
    Ultimamente sto consultando il sito skinsafeproducts.com per capire qualcosa in più degli ingredienti che possono darmi allergia.
    Buona giornata =)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *